Villanterio (PV)

Giovedi 1° magio 2008

11° Trofeo Pizzeria Bella Napoli – Manifestazione ciclistica agonistica su strada aperta ai tesserati Udace ed Enti, organizza l’ASD G.S. Cicli Coldani, con la collaborazione tecnica dell’Udace di Pavia.

Direttore di corsa: Gaetano Coldani.

Giudici: Presidente: Livio Merlini-Componenti: Giuseppe Mangini, Tiziana Sanzanni, Piero Canevari, Romano Nizzolini, Piergiorgio Maggi.

Speaker: Cav. Guido Musetti

Percorso: circuito Villanterio-Inverno-Gerenzago-Villantrio, da ripetersi più volte pari a km 60 ca.

Ritrovo: dalle ore 11,30 c/o Pizzeria Bella Napoli a Villanterio..

Partenza: alle ore 12,30 SG-D, 14,00 V/G, 15,30 C/J/S

Premi: trofeo, 15 medaglie d’oro e  85 borse prodotti alimentari.

 

 

Villantrio (PV)

Giovedi 1° magio 2008

11° Trofeo Pizzeria Bella Napoli – Manifestazione ciclistica agonistica su strada aperta ai tesserati Udace ed Enti, organizza l’ASD G.S. Cicli Coldani, con la collaborazione tecnica dell’Udace di Pavia.

Direttore di corsa: Gaetano Coldani.

Giudici: Presidente: Livio Merlini-Componenti: Giuseppe Mangini, Tiziana Sanzanni, Piero Canevari, Romano Nizzolini, Piergiorgio Maggi.

Speaker: Cav. Guido Musetti

Percorso: circuito Villanterio-Inverno-Gerenzago-Villantrio, da ripetersi più volte pari a km 60 ca.

 

TAMBORINI, GHERARDI E NECCHI IN CATTEDRA A VILLANTERIO.

 

Un primo maggio sulle strade pavesi che ha visto nella breve distanza di pochi chilometri, due corse ciclistiche: quella di Magherno cicloturistica alla mattina e nel primo pomeriggio quella agonistica di Villanterio, il tutto per la felicità di molta folla presente in entrambe le corse. A Villanterio, per l’agonistica dell’11° Trofeo Pizzeria Bella Napoli, splendidamente organizzata dal team locale di Gaetano Caldani, hanno preso parte oltre 180 corridori ed ha presentato la partenza in tre tronconi, come sempre, prima gli anziani, poi e mezz’età e quindi i giovani.  Nella prima gara degli anziani, partita alle ore 12,30 grande battaglia fin dai primi giri con un gruppetto di sette elementi che si consolida dal quarto dei dieci giri previsti ed affronta l’ultimo giro con una andatura molto sostenuta, nonostante un fastidioso vento che per tre quarti giro, spira contrario o di lato. Ai trecento metri Pavanello apre le ostilità tirando la volata e subito Guarneri e Necchi gli prendono la ruota e si involano per lo sprint finale a cui si accoda anche Verdi. Sotto lostricione passa per primo il pavese di Bornasco Necchi e con una mezza ruota Guarneri e una bicicletta Verdi. La seconda partenza alle ore 14,00 con Veterani e Gentleman, una delle gare più combattuta proprio per le continue fughe ma subito annullate dal gruppo. Autori assoluti Riboni e Adorni i quali riescono a mantenere un vantaggio massimo di 45” per tre giri ma al tre giri dal termine sono raggiunti da un gruppetto di sette corridori, seguiti da un altro gruppetto di quattordici corridori e poi il gruppo con distacchi che vanno dai 55” al 1’,30” del gruppo. A un chilometro dall’arrivo si staccano in cinque: Volpi, Tamborini, Adorni, Riboni e Triscari, per la volata che ha mandato in visibilio il numeroso pubblico presente, con Tamborini ad avere la meglioe mette in fila Adorni, Riboni, Volpi e Triscari. L’ultima partenza i giovani i quali  vivono quasi tutti i giri con gruppo compatto, poi gli ultimi quattro giri sono un monologo di Cislaghi e Gherardi i quali si presentano entrambi sotto lo striscione d’arrivo abbracciati con le mani alzate, senza fare la volata in quanto entrambi vincitori non della stessa categoria. Al termine le favolose premiazioni per i tantissimi vincitori hanno concluso una manifestazione veramente molto ben organizzata, grazie al supporto della polizia locale, dei tanti volontari e dei giudici udacini pavesi che hanno mantenuto la supervisione della corsa.

 

ORDINE DI ARRIVO

 

DONNE: 1° Francesca Ignoffo (Cicli Spreafico CO), 2° Elena Raffaelli (Cremasca FCI);

DEBUTTANTI: 1° Paolo Marchetti (Belgioioso PV);

FASCIA 19/39: 1° Stefano Ghepardi (Team Bike Corteolona PV), 2° Cristiano Parrinello (Mortasa-Darra PV), 3° Samuel Zaninetti (Pedale Cossatese BI), 4° Fabio Pampagnin (Ciclistica Mulazzanese LO), 5° Davide Pampagnin (Ciclistica Mulazzanese LO);

SENIOR: 1° Andrea Cislaghi (Inverno PV), 2°Cristian Susani (Cicli Amatori Massalengo LO), 3° Fabio Galloni (Tecno Special BS), 4° Umberto D’Acunto (Team Bortolami MI), 5° Roberto Cavallotti (Mortasa-Darra PV);

VETERANI: 1° Giovanni Tamburini (Certosa-Brazzo PV), 2° Marco Adorni (Caldani PV), 3° Alberto Riboni (Team Riboni PV), 4° Pietro Triscari (Team Olubra PC), 5° Rezio Grecchi (Certosa-Brazzo PV);

GENTLEMAN: 1° Secondo Volpi (Gerenzago PV), 2° Giuliano Barboni (Gaggiano MI), 3° Antonio Giraldo (Team 99 MI), 4° Oliviero Bocaccia (RPR Bike Dorno PV), 5° Mosè Dioli (Ciclo Amatori Massalengo LO);

SUPERGENTLEMAN “A”: 1° Bruno Necchi (Ferramenta S:Angelo LO), 2° Claudio Guarnerei (Coop Lombardia F.LLi Rizzotto LO),  3° Paolo Ponticelli (Il Griso Ristorante MI), 4° Sergio Verdi (Cicli Destro-Ristò PV), 5° Agostino Brandolini (Cicli Destro-Ristò PV);

SUPERGENTLEMAN “B”: 1° G.Franco Pavanello (Tende Fugazza Biella), 2° Luigi Bazzani (Benelli Tecnique LO), 3° Franco Reto (Rivanazzanese PV), 4° Sante Brazzo (Certosa-Brazzo PV), 5° Augusto Andreani (Veroca Como).

 

CLASSIFICA SOCIETA’

 

1° Certosa Brazzo Pv

2° Ciclistica Mulazzanese Lo

3° Team Bike Coreolona