Gavardo, 30 Marzo 2008.

7° Trofeo FPT Tapparo – Categoria Elite -  Organizzazione del GS Amici del Ciclismo di Vallio Terme (BS).

L’ordine d’arrivo del 7° Trofeo FPT  Tapparo a prima vista sembrerebbe la classifica di un campionato sociale con i primi cinque posti occupati tutti da corridori del Team di Imerio Lucchini veri dominatori di questa gara organizzata a Vallio Vallio Terme nel bresciano dal GS Amici del Ciclismo con la partecipazione di 116 corridori che hanno pedalato sul circuito Gavardo, Budellone, Castrezzone, Prevalle Gavardo ripetuto cinque volte senza sussulti degni di nota poi, nel circuito finale comprendente la doppia scalata al Colle di Sant’Eusebio, sulla prima ascesa di 3 km. a 20 dall’arrivo iniziava la selezione completatasi sulla scalata di ritorno, lunga 8 chilometri a 10 dal traguardo con un forte numero di corridori che hanno alzato bandiera bianca mentre gli uomini di Scinto e Citracca regolavano i conti tra loro piazzando cinque corridori ai primi cinque posti del seguente ordine d’arrivo :

1)Simone Stortoni (Lucchini-Neri-Nuova Comauto) km. 130 in 3h10’ media kmh 41,053;

2)Emanuele Vona (Team Lucchini-Neri-Nuova Comauto);

3)Davide Ricci Bitti (Team Lucchini-Neri-Nuova Comauto) a 1’20”;

4)Maxim Belkov (Russia-Team Lucchini-Neri-Nova Comauto) a 1’40”;

5)Cristian Benenati (Team Lucchini-Neri-Nuova Comauto);

6)Cesare Benedetti (G.S. Gavardo-Tecmor);

7)Efrem Salvi (Bergamasca-De Nardi-Colpak);

8)Michele Gaia (De Nardi-Bergamasca-Colpak);

9)Nicola Belleri (Cremonese-Arvedi-Unidelta) a 2’15”; 

10)Anatoly Pakhtusov (Ucraina-NGC Pagnoncelli-Perrel.

Seguono altri 6 corridori classificati.

                                               Vito Bernardi