L’Mtb Vigevano Darra presenta la squadra per la nuova stagione.          di M. Pireddu by IL LUNEDI

Presso il negozio di patron Giorgio Darra (nella foto), sabato 18 febbraio verrà presentata ufficialmente la squadra che affronterà la stagione ciclistica sportiva 2006, quindi conosceremo i programmi di lavoro del team vigevanese. Per scoprirli in anteprima, rivolgiamo alcune domande proprio a Giorgio Darra, avendo così gli indirizzi programmatici e i movimenti del team.

Nel 2005 l’MTB Vigevano Darra si è rivelata la piacevole sorpresa della stagione con i risultati di Moukhine e Medvedev. Per il 2006 come vi siete mossi sul mercato?

<< Per il 2006 abbiamo riconfermato Andrey Moukhine e ingaggiato a tutti gli effetti Alexei Medvedev (ex Viris), tesserandoli entrambi nella categoria Elite. Con la tessera amatore è tornato a gareggiare, dopo alcuni anni di pausa, anche il grande atleta Marco Previde Massara, vincitore a suo tempo di molte Gran Fondo importanti e indimenticato vincitore di ben tre titoli mondiali di canoa. Un’altro giovane atleta, Denis Cocon, già in squadra con noi da due anni e con all’attivo buoni risultati ottenuti nonostante pedali da soli tre anni, chiude la rosa dei quattro atleti di vertice. >>

Come nasce l’aggancio di atleti, fra l’altro bravi e competitivi provenienti dall’Est?

<< L’aggancio ci è fornito dalla squadra dilettanti Viris di Vigevano e dal lavoro di Fulvio Baroni>>

Cosa desidera Giorgio Darra per il 2006 a livello agonistico?

<< Poter festeggiare la vittoria in qualche Gran Fondo perchè i successi aiutano ad essere sempre più motivati e determinati>>

È risaputo, purtroppo, che nella nostra provincia il ciclismo non rientra nemmeno tra le prime dieci attività praticate. Cosa state facendo in proposito?

<< Grazie al nostro campo di BMX sito in Vigevano, il nostro impegno è notevole, rivolto sopratutto all’attività giovanile veramente importante ed impegnativa. La scuola di BMX, con più di 40 ragazzi tesserati, è praticamente la base per la formazione dei futuri ciclisti: riteniamo infatti che iniziare da piccoli con questo tipo di attività, fornisca una base utile alla pratica di qualsiasi specialità ciclistica. Siamo inoltre convinti che, per un bambino, sia sicuramente più gratificante praticare lo sport, anteponendo il divertimento all’assillo di un agonismo esasperato che,va ricordato, in alcuni casi porta all’abbandono precoce dell’attività sportiva.>>

Cosa pensa Giorgio Darra del movimento MTB?

<< Il movimento della MTB è sicuramente cambiato e tutti possono constatare come le gare Cross Country si siano fortemente ridotte a favore delle Gran Fondo. Penso comunque che nei prossimi tre anni, ci sia un’ulteriore selezione anche per le G.F, in quanto i costi per organizzare un evento degno di nota, sono sempre più alti e richiedono uno sforzo organizzativo incredibile. Se in futuro le G.F. dovessero diminuire di numero, forse ci potrebbe essere un aumento delle iscrizioni alle gare di Cross Country, che comunque sono il serbatoio da cui potrebbero nascere i futuri campioni>>

C’è attività giovanile nella vostra zona?

<< Purtroppo nella nostra zona siamo rimasti gli unici in questa disciplina a portare avanti un’attività giovanile. Tutto ciò è possibile grazie all’impianto di BMX>>

Il suo negozio può diventare un punto di riferimento per la crescita del ciclismo nella cittadina ducale?

<< Il mio negozio è l’unico che in zona organizza eventi legati al mondo del fuoristrada. Lo sforzo da me sostenuto è veramente pesante in quanto ha fornito nel 2005, la G.F. TICINO MTB MARATHON, due gare di BMX nel proprio impianto oltre alla scuola di BMX-MTB che continua nella sua funzione altamente propedeutica, soprattutto nei giovanissimi. Di grande importanza anche la partecipazione all’evento SPORT EXHIBITION,la manifestazione a livello provinciale di promozione per tutte le società che operano nel mondo dello sport pavese>

Ci indichi per grandi linee qauli sono gli obiettivi da raggiungere, in programma per il 2006.

<< Gli obiettivi per il 2006 sono stati definiti. Trofeo Windtex. Principali Gran Fondo Italiane, Liquigas Cup e Campionati Europei XC e Marathon>>

Quale il suo sogno nel cassetto.

<< In considerazione del forte investimento spero ottenere risultati di prestigio che ci consentano di metterci in luce sopratutto agli occhi di due interlocutori importanti: gli sponsor e l’amministrazione civica, oltre ovviamente agli atleti e appassionati>>

Curriculum e programmi dei quattro atleti di punta:

MUKHIN ANDREY - categoria Elite. Nato il 08/05/1975. Nella categoria Junior: Campione Russo su strada a coppie. Nel1996: 2° classificato nel campionato Russo Under23 strada. Nel1997: 1° classificato nel campionato Russo Under23 strada. Nel 1997/1998: partecipa a varie gare internazionali professionistiche su

strada. Nel 1999: si trasferisce in Italia e nella categoria dilettanti vince 4 gare internazionali, oltre a collezionare 7 secondi posti. Nel 2000: si trasferisce in Italia e partecipa nella categoria dilettanti dove vince 4 gare e conquista 5 secondi posti in gare internazionali su strada, tra cui la Freccia dei vini, Pian della Mussa e Macerata. Nel 2001: rimane in Italia, inizia la sua esperienza con la squadra "MTB Vigevano", partecipando ad alcune Gran Fondo su strada e in MTB con buoni risultati. Nel 2002: Viene ingaggiato dalla Mapei ma si ammala di toxoplasmosi e deve così fermarsi nell’attività agonistico-sportiva.. Nel 2003/2004/2005: corre per l’ "MTB Vigevano" vincendo mediamente 5 Gran Fondo

all’anno e realizzando innumerevoli piazzamenti.

LE SUE PRINCIPALI VITTORIE: La Vecia Ferrovia Ticino Mtb Marathon (sia edizione 2004 che 2005), Gran Fondo del Mottarone, Gran Fondo dei Monti Lessini, Folgaria MegaBike, Monferrato Bike 2004, Grappissima, Coppa Lombardia MTB 2004, 2005: pur non partendo in testa ha ottenuto buoni piazzamenti nelle prove della Liquigas Cup di Garfagnana e Chies d’Alpago.

OBIETTIVI PER IL 2006: partecipazione al Circuito WindTex e tutti gli appuntamenti più importanti a livello nazionale, oltre ad alcune prove a livello internazionale di XC e Marathon.

MEDVEDEV ALEXEI - categoria Elite - Nato il 21/05/1983 - Dal 1997 al 2000 è stato, nelle categorie Allievi e Junior, campione Russo MTB e ciclocross. Nel1999: 1° classificato nella Coppa MTB della Cecoslovacchia, vincitore di una tappa; 2° classificato nella Coppa MTB della Polonia, vincitore di due tappe, 23° classificato nel Campionato Europeo MTB in Portogallo. Nel 2001: 8° classificato nel Campionato Europeo MTB in Germania, 9° classificato nel Campionato del Mondo MTB negli Stati Uniti d’America, 18° classificato nel Campionato del Mondo Ciclocross nella categoria Junior in Cecoslovacchia. Nel 2002: 2° classificato nel Campionato Russo MTB, 2° classificato nella Coppa MTB della Russia.. Nel 2004: 2° classificato nella Winter Cup di Cipro, vincitore di una tappa, partecipazione ai Campionati Europei e Mondiali MTB. Nel 2005: Riprende la sua attività in MTB a luglio dopo aver partecipato a una prova su strada in Italia nella categoria Dilettanti. E’ risultato 26° classificato nel Campionato Europeo MTB, vincitore della gara MTB "Fiemme Bike", vincitore della gara MTB "Sinalunga Bike", piazzamento dopo essere stato protagonista delle gare: Bike Extreme (5° classificato); Val Cavallina (5° classificato), Rampignado (4°classificato). Ritirato a causa di una caduta nel Campionato del Mondo MTB a Livigno a pochi chilometri dal traguardo, quando era in 10°/11° posizione.

OBIETTIVI PER IL 2006: Circuito WindTex, Liquigas Cup e tutti gli appuntamenti più importanti a livello nazionale, oltre ad alcune prove a livello internazionale di Cross Country.

PREVIDE MASSARA MARCO - categoria. Master 4 - Nato il 9/6/1958 - Tre volte campione del mondo di Canoa fluviale. Corre in MTB per divertimento, sino al 2000 ha corso nella categoria amatori classificandosi 1° assoluto nelle seguenti prove: "Via dei Saraceni", "Rally del Po", "Gran Fondo del Mottarone", 1° "Trofeo Scott" all’Isola d’Elba. Ha inoltre collezionato un incredibile numero di podi sia di categoria che per l’ assoluto. Nel giugno 2005 ha ripreso a gareggiare dimostrando di poter ancora lottare e vincere nella sua categoria.

OBIETTIVI PER L’ANNO 2006: partecipazione al Circuito WindTex e le maggiori Gran Fondo.

COCON DENIS - categoria Sportmen - Nato il 19/12/1980 - pedala solo da 3 anni. Nel2004: Partecipa al circuito WindTex classificandosi 8° assoluto in classifica finale (categoria sportsmen). Partecipa alla Liquigas Cup XC, Coppa Lombardia MTB (12° assoluto), e al Gaerne Trophy XC (10°

assoluto). Nel 2005: partecipa a tutte le gare del WindTex piazzandosi al 6° posto nella classifica finale del circuito (categoria sportsmen), realizzando anche un podio. Partecipa inoltre a due prove della Liquigas Cup e nella prova di Brescia si classifica 6° di categoria. Per quanto riguarda il Gaerne Trophy XC si classifica 12°. Nel circuito Coppa Lombardia MTB è 9° assoluto con 2 podi. Alla prova di Campionato Italiano Marathon di Lugagnano è 12° di categoria. OBIETTIVI PER L’ANNO 2006: Gare programmate: 3 prove Liquigas Cup (se sarà possibile in base al nuovo regolamento), Coppa Europa a Chies d’ Alpago, Campionato Italiano XC e tutto il circuito WindTex.

IL PROGRAMMA DI PARTECIPAZIONE ALLE GARE 2006 del Team

Partecipazione al Trofeo WindTex, alle Principali Gran Fondo Italiane, a 3 o 4 Prove Liquigas Cup XC, ai Campionati Europei XC e alla Marathon. Per le prove Mondiali XC e Marathon che si svolgeranno nelle nazioni limitrofe, si valuterà al momento l’ opportunità di partecipare in base alla condizione degli atleti.

 

Andrej   Moukine

Cocon Denis              e          Medvedev Alexey    

Squadra MTB Vigevano 1

Previde Massara Marco