17 APRILE 2006

LOCALITA’

CESARA

MANIFESTAZIONE

G.P. IANI MAURO a.m.

SOCIETA ORGANIZZATRICE

IRIDE CYCLING TEAM

PRESIDENTE DEL SODALIZIO

RENATO CAPPONI

SINDACO DI CESARA

SILVIO MINAZZI

VOLONTARI SOCCORSO OMEGNA

ADRIANO MONTANARELLI

EDOARDO BIANCHI

CARLO LISA

DAVIDE MANGINO

PRESIDENTE V.C.O.

GIOVANNI NEGRO

GIURIA

DOROTHY PAVAN

GIURIA

ISABELLA ROMINA

ADDETTA AL COMPUTER

ANDREA VIGANO’

MISS

DOROTHY

SPEAKER

ARNALDO PRIORI

 

17 aprile 2006 Grassona di Cesara. Pasquetta in bicicletta, anche, e soprattutto per smaltire le scorie accumulate nei lauti pranzi, che come tradizione ci legano a tavola, in occasione delle ricorrenze festive legate a tradizioni secolari, ma che a molti atleti, risultano indigeste, e faticose da eliminare.

Il circuito si Grassona di Cesara, ha aiutato molto i partecipanti, con dislivelli a volte proibitivi, che hanno impegnato molto i quasi duecento partecipanti del giorno di Pasquetta.

Già la partenza, in salita, allunga le file delle varie categorie, il percorso e alcuni incidenti meccanici fanno il resto, con posizioni che variano anche di molto da un giro con l’altro.

La gara, voluta dai ragazzi della Iride Cicling Team, per commemorare la prematura scomparsa di IANI MAURO, atleta del sodalizio, ha avuto come starter d’onore, il sindaco di Cesara Silvio Minazzi, che è rimasto in loco sino alla fine della manifestazione, partecipando in prima persona anche alla premiazione coadiuvato dal presidente del sodalizio Renato Caponi.

La notizia, e rimarrà tale sino al suo esaurimento, è l’imbattibilità conservata dai due atleti della Garbagnatese, il debuttante Alessio Marchesa Rossi, che vince superando Luca Camarella, ed il super Gentlemen "A" Ambrogio Temporiti, atleta da pianura che si sta scoprendo anche ottimo scalatore.

Completa il trio vincente del sodalizio milanese, il gentlemen Carmina Catizzone, che non ha avuto avversari in grado d’impensierirlo per la sua terza vittoria stagionale.

Dopo Castelletto Ticino, torna alla vittoria Annalisa Diaferia, relegando alla piazza d’onore Clara Perletti, che solo nelle fasi conclusive, raggiunge e supera l’atleta di casa Roberta Nicolini.

Una sorpresa tra i cadetti, con Simone Bano, che vince nettamente davanti a Davide Fornara autore di un ottimo recupero nelle fasi finali, che gli fa guadagnare un paio di posizioni, subito dietro il lariano Massimo Pagani.

Si riconferma il travolgente senior Federico Manenti, e nulla può il milanese Carmelo Cerruto, autore di una pregevole prestazione, davanti a Fabien Boiny.

Vince poco, il veterano Mauro Pavan, ma ogni anno comunque la sua firma la mette, e con quella di Grassona fanno due, per il simpatico e taciturno varesino, che lotta e recupera la leaderscip solo nelle fasi finali a discapito del piazzato Marco Oglina, terzo un altro abituè del podio Roberto Clementi.

Sempre al comando, per tutti i tre giri in programma, lo junior Fabio Montanari, che bissa il successo di Agrano di Omega, superando il verbanese Mirko Rey.

Chiude l’elenco dei vincitori, il primavera Alberto Barbotti, il ragazzino di Omega trionfatore delle ultime tre gare, che pedala con assoluta scioltezza, relegando i compagni d’avventura a distacchi abissali.

Premiazione con prodotti tecnici, all’interno dell’accogliente circolo di Grassona, con la miss Dorothy, che si alterna con il sindaco Silvio Pinazzi ed il presidente Renato Caponi, nella premiazione condotta dallo speaker ufficiale del Gran Prix Sport & Sports cicli varsalona di castelletto Ticino.

Trofeo Iani Mauro, consegnato dalla nipote Francesca, alla M.T.B. Omega a punti 37, segue ad un punto la Garbagnatese, e a quota 35 la Polisportiva Pettenasco.

 

 

Ciclismoaltomilanese.it

Arnaldo Priori

DONNE

1

ANNALISA

DIAFERIA

FONTANETESE BIKEADVENTURES

2

CLARA

PERLETTI

CICLI BATTISTELLA MI

3

ROBERTA

NICOLINI

IRIDE CYCLING TEAM

4

LAURA

BOVO

MTB LAGO MAGGIORE

5

PALOMA

SOLBIATI

JERAGO VA

PRIMAVERA

1

ALBERTO

BARBOTTI

MTB OMEGNA

2

MARCELLO

MORA

NONSOLOFANGO 90 TEAM

3

ANDREA

PERETTI

MTB OMEGNA

4

FEDERICO

SOLBIATI

JERAGO VA

5

ALESSANDRO

BONETTA

IRIDE CYCLING TEAM

DEBUTTANTI

1

ALESSIO

MARCHESA ROSSI

GARBAGNATESE MI

2

LUCA

CAMARELLA

TERNATESE

3

MARCO

ORCADINI

CICLI GALLI MTB

4

GIAN MARCO

MARTINOLI

IRIDE CYCLING TEAM

5

MARCO

BARILARI

MTB TICINO

CADETTI

1

SIMONE

BANO

BICI TIME

2

DAVIDE

FORNARA

MTB MAGGIORA BIKR ADVENTURES

3

MASSIMO

PAGANI

AUTOCAR MOZZATE

4

DONATO

GIOIOSA

POLISPORTIVA PETTENASCO

5

GIULIANO

BOSSONI

IL CICLISTA

JUNIOR

1

FABIO

MONTANARI

TEAM CICLOPE MTB

2

MIRKO

REY

RAMPIKOSSOLA

3

MARCO

TAGLIAFERRI

SCUOLA MTB LAGO MAGGIORE

4

MORIS

GRANDI

POLISPORTIVA PETTENASCO

5

FRANCESCO

FALCIONI

TEAM CICLOPE MTB

SENIOR

1

FEDERICO

MANENTI

FREE BIKE TRIVERO

2

CARMELO

CERRUTO

CICLI BATTISTELLA MI

3

FABIEN

BOINAY

RM TEAM

4

ROBERTO

BAGNATI

MTB OMEGNA

5

MICHELE

D’ANDREA

RAMPIKOSSOLA

VETERANI

1

MAURO

PAVAN

NEW TEAN CAON ARREDAMENTI VA

2

MARCO

OGLINA

MTB LAGO MAGGIORE

3

ROBERTO

CLEMANTI

TEAM LOCCA

4

ROBERTO

PASIN

TEAM CICLOPE

5

VINCENZO

SUOZZI

TEAM LOCCA

GENTLEMEN

1

CARMINE

CATIZZONE

GARBAGNATESE MI

2

FABRIZIO

VALLE

TEAM LOCCA

3

GIORGIO

BANO

VIGILI DEL FUOCO VARESE

4

PIERCARLO

TACCA

ALBERTONI-FAR NO

5

LUCIO

AIMONE

TEAM LOCCA

SUPER "A"

1

AMBROGIO

TEMPOROTI

GARBAGNATESE MI

2

GIULIANO

MARTIGNONI

EMMEDUE

3

ANGELO

GATTONI

F.LLI DEL BOCA FRANCOLI NO

4

LUCIANO

RAGAZZI

POLISPORTIVA PETTENASCO

5

DOMENICO

FELTRIN

F.LLI DEL BOCA FRANCOLI NO

SUPER "B"

1

VINCENZO

VEZZOLI

SEA MALPENSA BORDIN MOBILI

2

IVAN

BARATTI

RAMPI CLUB BRIANZA CO

2

GREGORIO

SOTTOCORNA

CERAMICHE DALL’OSTE

4

DANTE

GALLINELLI

CLAMAS TEAM TERGAS VA

5

ADRIANO

AZZALINI

CIPRIAN BIKE RACING TEAM

SOCIETA’

1

MTB OMEGNA

2

GARBAGNATESE MI

3

POLISPORTIVA PETTENASCO

4

TEAM CICLOPE MTB

5

TEAM LOCCA

CLASSIFICHE GENERALI :                  società                             individuali

La premiazione delle società

tutti i vincitori di Cesara