Moreno Peluso,autore del servizio, non finisce mai di stupirci; oltre ad essere bravo in bicicletta si sta facendo apprezzare, sempre di più, come attento osservatore e abile cronista. Bravo !!! e complimenti x la vittoria !

26/03/2005 - CASALVOLONE (NO)               (servizio di Moreno Peluso)

G. P. BAR LA PIAZZA - ORG. CONFEZIONI VALCUVIA

In un clima da classiche del nord, più di 200 corridori si sono dati appuntamento a Casalvolone (comune posizionato sul confine tra le province di Novara e Vercelli) per contendersi il GP Bar la Piazza.

L’aria è fredda e le nuvole nere che  coprono completamente il cielo inviterebbero i più a rimanere in casa a guardare la televisione ma si sa, i corridori non possono di certo definirsi dei “tipi comuni”. Un pò d’olio sulle gambe, un bel paio di manicotti e...tutti pronti a darsi battaglia!.

Lo spettacolo non lascia delusi gli avventori occasionali e gli appassionati del pedale: in tutte e quattro le gare si assiste ad una lotta spasmodica ed un susseguirsi di azioni avvincenti.

I primi applausi della giornata sono per Tiziano Ferrari (Tende Fugazza) che vince la gara riservata alla categoria Gentleman davanti al sempre presente nelle parti alte delle classifiche Claudio Ricciutelli della Mecair. Pochi minuti dopo è Giuseppe Siviero (Tende Fugazza) a transitare a braccia levate sotto l’arrivo aggiudicandosi la gara dei Super Gentlemen “A” precedendo l’inossidabile Giorgio Ghezzi della Spreafico ed il compagno di squadra Gian Franco Pavanello.

La terza gara vede protagonisti i Cadetti, Junior e Senior. Il cielo si fa più plumbeo e i corridori hanno fretta di concludere le operazioni. Giusto il tempo di assistere al caratteristico clic clac delle tacchette e l’andatura è subito superiore ai cinquanta all’ora. Dopo un paio di chilometri al comando sono in sei: il solito terzetto della System Cars composta da Magagnin, Tota M. e Peluso;  Cassetta (Fior di Roccia); Di Natale (Guerciotti) e Mancin (Casoratese). Dopo un paio di chilometri con un’ azione decisa rsi aggiunge ai fuggitivi  anche il pavese Della Bella (Gan Assicurazioni).

Il forte vento e le caratteristiche del percorso composto da lunghi rettilinei fa si che i sette procedano con cambi regolari per cercare di ridurre al minimo lo sforzo.  Circa venti chilometri dall’arrivo la dea bendata lascia il proscenio a Giove Pluvio il quale scatena sulla corsa una pioggia torrenziale e fastidiosa che costringe alla resa molti atleti poco avvezzi alle gare bagnate.

Il plotoncino procede compatto fino a tre chilometri dalla conclusione quando scatta Peluso che viene raggiunto ai meno due da Della Bella e Tota. Il tempo di respirare e Peluso scatta nuovamente, stavolta l’azione gli riesce a vince con cento metri di vantaggio su Della Bella e lo stesso Tota.

Nei Vetrani sono invece undici gli uomini in fuga a contendersi la vittoria sono i primi dieci dell’ordine d’arrivo più Coppola. Anche in questo caso c’è chi preferisce evitare la lotteria della volata finale e se ne va solitario negli ultimi chilometri: si tratta del Cuneese Guido Mellorella della Arredamenti Berutti il quale anticipa la volata del comasco Galli (Spreafico)  e Pisaroni (Pedale Paullese).

Condizioni meterologiche a parte si è trattato di una bella manifestazione su strade sicure. L’inconveniente di gareggiare su percorsi con rettilinei lunghi è costituito dal fatto che diventa pressocchè impossibile controllare il traffico proveniente dal senso opposto rispetto alla marcia di corridori. Non sono comunque stati segnalati eventi di particolare pericolosità per gli atleti in gara.

Da segnalare la partecipazione di due ragazze alla manifestazione si tratta della lecchese Silvia Meregalli (Spreafico) e della piemontese Elena Biancossi (Borgodalese). Un meritato applauso alle purtroppo ancora poche donne che spinte da indomita passione competono assieme ai colleghi maschi con non poche difficoltà visto che, proprio a causa del loro esiguo numero, sono costrette a correre con i colleghi maschi.

Moreno Peluso                            (le immagini di Moreno Peluso e Giuseppe Siviero sono del nostro archivio)

ORDINI D’ARRIVO

CADETTI - JUNIOR
1 PELUSO MORENO SYSTEM CARS - CO.EDIL
2 CASSETTA ALESSANDRO FIOR DI ROCCIA
3 TOTA ALBERTO SYSTEM CARS - CO.EDIL
4 DRAGHI VALERIO TEAM AWC
5 ANZINI MARCO CICLI MILANI - OLEGGIO
6 LONGO FABIO VELO CLUB VIGEVANO
7 BARILONE ANDREA PED. COSSATESE - CICLI GERVASIO
8 VELATTA STEFANO MTB BORGOMANERO
9 RAGAZZI PAOLO TORO MORTARA-BRAGA RIVEST.
10 MINONZI ALESSANDRO TEAM F.LLI GIOVANNIELLO
 

SENIOR
1 DELLA BELLA FLAVIO GAN ASSICURAZIONI
2 TOTA MARCELLO SYSTEM CARS - CO.EDIL
3 DINATALE ROBERTO GUERCIOTTI
4 MAGAGNIN LUCA SYSTEM CARS - CO.EDIL
5 MANCIN MASSIMO CASORATESE
6 COLOMBO CARMELO PEDALE LECCHESE
7 ZANOLI FRANCESCO TEAM AWC
8 MELONE MASSIMILIANO GUERCIOTTI
9 BORGONOVO CLAUDIO SYSTEM CARS - CO.EDIL
10 FANTONI DARIO CICLISTICA ZANICA
 

VETERANI
1 MELLORELLA GUIDO ARREDAMENTI BERUTTI - ALBA
2 GALLI ATTILIO CICLI SPREAFICO
3 PISARONI GIOVANNI PEDALE PAULLESE
4 CUBELLO CLAUDIO MECAIR
5 MARCARINI ANTONIO TEAM AWC
6 SPINOGLIO MICHELE OLYMPIA
7 ZANOBONI GIOVANNI GUERCIOTTI
8 CANTONI MARINO OLYMPIA
9 BOSSONE ANTONIO GUERCIOTTI
10 RICCIUTELLI MAURO MECAIR

GENTLEMAN
1 FERRARI TIZIANO TENDE FUGAZZA - BIELLA ASFALTI
2 RICCIUTELLI CLAUDIO MECAIR
3 BOSELLI PIERSANDRO ALBONESE - DELU - KIA MOTORS
4 BARETTA FAUSTO CERTOSA - BRAZZO
5 VERRI MAURO ALBONESE - DELU - KIA MOTORS
6 MASSANO FIORENZO DIMENSIONE SPORT
7 CAMPOSTORI AMELIO BORDIN MOBILI
8 FRANCHINI PAOLO ARRIGONI CICLI
9 CAPPIO BORLINO PIER LUIGI G.A.C. VALDENGO - VIDALE DUE
10 SOMMARUGA FLAVIO NEW TEAM

SUPER GENTLEMAN "A"
1 SIVIERO GIUSEPPE TENDE FUGAZZA - BIELLA ASFALTI
2 GHEZZI GIORGIO CICLI SPREAFICO
3 PAVANELLO G.FRANCO TENDE FUGAZZA - BIELLA ASFALTI
4 NARDELLO PIERLUIGI DUE VALLI VARESE
5 ARRENI CARLO ATTILIO MORTARA - GAMM. A.L.I.A.R.L.
6 GUASTONI LUIGI GAGGIANO - F.LLI GIACOMEL
7 MARZOLLA ADRIANO TORNACO
8 MAZZA ELIA MEMC - NOVARA
9 CROTTINI GUALTIERO MECAIR
10 DONATO BRUNO EQUIPE CORBETTESE

SUPER GENTLEMAN "B"
1 TERZONI EGIDIO GIULIANO BARCELLA
2 TARGA LINO TEAM MOSCA
3 GIROLI TOMMASO TEAM AWC
4 ANDREANI AUGUSTO GUERCIOTTI
5 DINATALE MARIO GUERCIOTTI
6 DELLA VEDOVA ANTONIO GARBAGNATESE
7 MALINVERNI LIDIO CHRISTIAN SPORT
8 FINOTTI ANGELO TORNACO
9 TONSI GIOVANNI BASSO TOCE
10 FIORIN LUIGI GUERCIOTTI
 

DONNE
1 MEREGALLI SILVIA CICLI SPREAFICO
2 BIANCOSSI ELENA PED. BORGODALESE